X Portal Edux.pl używa plików cookie. Korzystając z naszych stron wyrażasz zgodę na ich stosowanie zgodnie z ustawieniami swojej przeglądarki. Więcej informacji » tutaj «.

Numer publikacji: 1668
Dział: Gimnazjum

Przedstawienie bajki "Czerwony Kapturek" w języku włoskim w ramach obchodów Tygodnia Kultury Europejskiej

IL CAPPUCETTO ROSSO - "Czerwony Kapturek"

Narratore:
Tanto tempo fa c’era una bambina di nome Cappucetto Rosso. Spesso insieme con la mamma andava a trovare la nonna, che abitava nel bosco. Un giorno, Cappucetto decise di andare sola dalla nonna la quale era molto malata. La mamma le consegno un cestino con pane e frutta e le disse:

Mamma:
- Cappucetto, non ti fermare nel bosco a raccogliere i fiori perche potresti incontrare il lupo e poi ti mangera.

Cappucetto:
- No, mamma. Non ti preoccupare. Non mi fermero nel bosco. Andro diritto a casa della nonna.

Narratore:
Ma Cappucetto cammina, cammina. Vide dei fiori bellissimi nel bosco. Penso di raccoglierne qualquno per portarle alla nonn malata. Mentre raccoglieva i fiori, si avvicino il lupo.

Lupo:
- Buongiorno, bella bambina. Dove vai con quel bel cestino?

Cappucetto:
- Vado dalla nonna che e tanto malata. Gli porto un po di pane, frutta e questi fiori.

Narratore:
Cappucetto saluta il lupo e si incammina per casa della nonna.
Intanto il lupo piu veloce di Cappucetto raggiunge la casa della nonna e bussa alla porta.

Lupo:
- Toc, toc.

Nonna:
- Sei tu, Cappucetto?

Lupo:
- Si, nonna. Sono io.

Nonna:
- Adelante, mia nipote.

Narratore:
Il lupo entra veloce a casa, mangia la nonna, si infila nel letto e aspetta Cappucetto.

Cappucetto:
- Toc, toc (Cappucetto bussa alla porta).

Lupo:
- Chi e?

Cappucetto:
- Sono io, nonna. Posso entrare?

Lupo:
- Entra, entra Cappucetto. Sono a letto!

Narratore:
(Cappucetto entra e si avvicina al letto della nonna).

Cappucetto:
- Nonna, che naso grande che hai!

Lupo:
- Per respirare meglio.

Cappucetto:
- Nonna, che orecchie grandi che hai!

Lupo:
- Per sentirti meglio.

Cappucetto:
- Nonna, che occhi grandi che hai!

Lupo:
- Per vederti meglio!

Cappucetto:
- Nonna, che bocca grande che hai!

Lupo:
- Per mangiarti meglio!

Narratore:
(Il lupo esce dal letto, prende Cappucetto per mangiarla).
Ma ecco che passa un cacciatore e vede che il lupo sta per mangiare Cappucetto. Prende il fucile e spara al lupo, gli taglia la pangia e la nonna esce viva.

Nonna:
- Mio Cappucetto, sono viva! Grazzie, mio salvatore.

Cappucetto:
- Che cosa facciamo con questo animale?

Cacciatore:
- Dobbiamo metterlo alla porta!
(Tutti insieme mettono il lupo alla porta).

O nas | Reklama | Kontakt
Redakcja serwisu nie ponosi odpowiedzialności za treść publikacji, ogłoszeń oraz reklam.
Copyright © 2002-2017 Edux.pl
| Polityka prywatności | Wszystkie prawa zastrzeżone.
Prawa autorskie do publikacji posiadają autorzy tekstów.