X Używamy plików cookie i zbieramy dane m.in. w celach statystycznych i personalizacji reklam. Jeśli nie wyrażasz na to zgody, więcej informacji i instrukcje znajdziesz » tutaj «.

»» ZDALNE NAUCZANIE. U nas znajdziesz i opublikujesz scenariusze ««
Numer: 47127
Przesłano:
Dział: Języki obce

Stereotipi italiani - stereotypy włoskie

L`ITALIA E GLI ITALIANI – STEREOTIPI E REALTA`
Ci sono molti stereotipi sugli italiani e sull`Italia. Alcuni luoghi comuni sono veri, ma alcuni non corrispondono alla realtà.
Gli italiani sono rappresentati all`estero con 4 M: mamma. mafia, mandolino e maccheroni.
In generale all`estero si dice che gli italiani mangiano sempre la pasta, suonano il mandolino, sono rumorosi, mammoni, mafiosi, pigri, non hanno mai fretta, hanno il sangue caldo, allegri, ricchi di fantasia, cortesi. Molti stranieri credono che sia vero ma appena conoscono gli italiani vedono che la realta` e` un po` diversa.
Nella mia presentazione vorrei parlare di alcuni stereotipi comuni sugli italiani:
1. GLI ITALIANI MANGIANO LA PASTA o LA PIZZA OGNI GIORNO.
Questo e` vero, in Italia si mangia la pasta ogni giorno con diversi sughi, spesso anche due volte al giorno. La pasta italiana e` la migliore di tutto il mondo. Italiani la sanno cucinare bene, e` sempre al dente, non puo` essere troppo cotta. Anche la pizza si mangia spesso ed e` considerata come la migliore pizza nel mondo. La pizza e` nata a Napoli. In generale agli italiani piace mangiare e dedicano molto tempo per la cena, la cucina italiana è squisita. I gelati italiani sono considerati come i migliori nel mondo.
2. GLI ITALIANI BEVONO MOLTO CAFFE`.
E` anche vero. Il caffe` per un italiano significa un espresso di buona qualità. Il caffe italiano e` anche il migliore nel mondo. Gli italiani bevono un espresso (cioe` un caffe` ristretto con poca acqua), lo prendono 4, 5 volte al giorno. Il cappuccino si prende in Italia solo la mattina. Gli stranieri non lo sanno e spesso lo vogliono bere anche la sera. In genere il caffe` si prende al bancone, se uno vuole sedersi deve pagare di piu`.
3. GLI ITALIANI PARLANO CON I GESTI.
Anche questo stereotipo è vero. Gli italiani parlano con tutto il corpo e soprattutto con le mani per farsi capire. Gli stranieri non capiscono spesso il significato dei singoli gesti e il fatto di gesticolare sembra loro strano. La mia mamma mi ha raccontato una storia che e` successa in tribunale in Polonia. Un italiano e` stato interrogato e gesticolava tanto che il giudice ha avuto paura dei gesti e ha chiesto di ammanettarlo.
4. GLI ITALIANI SI VESTONO SEMPRE BENE E ALLA MODA.
Nella maggior parte dei casi è vero. Gli italiani hanno un ottimo gusto e comprano spesso solo vestiti firmati. Anche gli uomini si vestono molto bene e con cura, totalmente diverso che in Polonia. Tutti gli italiani usano occhiali da sole di marca. Li portano spesso anche quando non c`e il sole: per esempio in aereo, chiesa, di sera. Gli Italiani portano spesso collane d`oro, usano molto gel sui capelli, vogliono fare bella figura. Milano e` la capitale della moda, ci sono tanti stilisti italiani conosciuti in tutto il mondo: per esempio Dolce & Gabbana, Versace, Gucci.
5. Gli ITALIANI HANNO IL SANGUE CALDO E SONO BUONI AMANTI – LATIN LOVER.
E` parzialmente vero anche per il motivo del clima. Grazie al clima mite, cielo azzurro, al sole, la gente esce di piu` e questo crea molte occasioni di incontro. Gli italiani sono visti all`estero come latin lovers irresistibili capaci di conquistare ogni donna, fanno molti complimenti alle donne, sanno comportarsi con le donne e per questo motivo piacciono molto. Quando vedono una bella ragazza sulla strada fischiano o si mettono a parlare con lei anche se non la conoscono, e questo che non succede nei paesi del Nord. Gli uomini italiani piacciono molto alle ragazze del Nord. Sono allegri, pieni di vita, abbronzati. Ma logicamente ci sono anche uomini meno romantici come in altri paesi.
6. GLI ITALIANI SONO MAFIOSI.
La mafia è il primo termine che uno straniero associa all`Italia. Questo stereotipo è offensivo nei confronti di un italiano medio. E` vero che la mafia e` una realta` in Italia soprattutto nel sud ma questo non significa che tutti gli italiani sono mafiosi. Molti italiani si sentono offesi quando sentono il termine: “mafia” anche se solo per scherzo.
7. GLI ITALIANI SONO MAMMONI.
Molti italiani restano a casa dei genitori piu` a lungo rispetto agli altri paesi, non vogliono sposarsi perche` dalla mamma tutto e` piu` comodo. Sono viziati e coccolati dalle mamme.
Comunque un maschio italiano e` molto legato alla mamma. Sono chiamati anche bamboccioni. Anche se e` sposato telefona alla mamma alcune volte al giorno, telefona piu` spesso alla mamma che alla moglie. Si dice anche che gli uomini italiani vogliono sposare le loro madri. La madre italiana e` capace di fare tutto per il figlio, spesso e` gelosa della futura moglie del figlio. Ci sono anche situazioni assurde, per esempio la mia mamma, mi ha raccontato una situazione che ha sentito in tribunale durante la causa di divorzio dove traduceva. C`era una coppia italo polacca appena sposata e sono andati in viaggio di nozze. La mamma italiana voleva andare con loro ed e` andata. Quando sono arrivati in albergo dove c`erano due camere la mamma si è offerto di dormire con il figlio su un letto matrimoniale dicendo che altrimenti lui disturba la moglie e lei deve riposare.
Conosco anche un italiano che e` un grande mammone. Ha 55 anni, lavora a Roma, ma la mamma vive nelle Marche. Ogni settimana lui porta alla mamma i vestiti sporchi perche non sa neanche accendere la lavatrice, la mamma cucina per lui e lui porta questo cibo preparato a Roma, a casa usa solo bicchieri e piatti di plastica per non lavare. Mi ricordo una volta, era all`una di notte, e` entrato nel fango e si e` sporcato i pantaloni, non sapeva che fare e ha telefonato alla mamma per chiedere un consiglio. Lui parla sempre della mamma, chiede consigli solo a lei, la porta a fare le spese.
8. GLI ITALIANI SONO APPASSIONATI DI CALCIO.
E` uno stereotipo ancora vero. Il calcio e` lo sport nazionale d`Italia. In Italia si parla sempre di calcio: in televisione, alla radio, sui giornali, sotto l`ombrellone sulla spiaggia, a scuola. Quasi ogni italiano e` tifoso di una squadra
9.GLI ITALIANI NON RISPETTANO LA LEGGE.
Questo e` vero. Attraversano la strada al semaforo rosso, spesso non sulle strisce, guidano troppo velocemente come pazzi, non rispettano il codice della strada, allacciano raramente la cintura di sicurezza, parcheggiano male spesso in doppia fila o anche sulle strisce.
10.GLI ITALIANI SONO MOLTO LEGATI ALLA FAMIGLIA.
Questo stereotipo e` vero soprattutto per quanto riguarda gli Italiani del Sud dove spesso alcune generazioni vivono ancora nella stessa casa. Sono molto uniti non solo ai genitori ma anche ai nonni, cugini e parenti piu` lontani.
11.BERLUSCONISMO E BUNGA BUNGA.
All`estero spesso si sente che ogni italiano e` un sostenitore ed ammiratatore del Cavalliere, che ognuno e` come lui. Certamente non e` vero.
12.GLI ITALIANI SONO LENTI E RITARDATARI.
Si dice che gli italiani siano sempre in ritardo, lenti, non abbiano mai fretta, non vogliano stancarsi troppo, non vogliano lavorare. Sono considerati all`estero come fannulloni. Si sentono spesso le parole: piano, piano e si usa le regole: “Quello che devi fare oggi fai domani”, “Dolce far niente”, “Chi va piano va sano e va lontano”. Italiani rimandano spesso a domani quello che non riescono a fare oggi.
Gli stranieri spesso considerano che gli italiani siano maestri in questa arte. Secondo me non si puo` generalizzare, non tutti sono cosi`, ci sono anche le persone laboriose che hanno voglia di lavorare.
13.GLI ITALIANI SONO RUMOROSI.
E` probabilmente la prima cosa che colpisce uno straniero che va in Italia per la prima volta. Italiani sono molto rumorosi, quando parlano spesso gridano, urlano per strada. Sono impulsivi, agitati, tutti parlano al cellulare dappertutto, clacson delle macchine strombazzano, televisori sono accesi a tutto volume.
14. IN ITALIA FA SEMPRE MOLTO CALDO E C`E` SEMPRE IL SOLE.
Questo stereotipo e` parzialmente vero. Al Nord d`Italia il clima e` simile al nostro, anche piove spesso e ogni tanto fa molto freddo. Al Sud fa caldo ma non sempre. Con il sole e` vero
15. NAPOLI – CITTA` PERICOLOSA.
Napoli e` considerata come una città molto pericolosa. Si dice che rubano le macchine, borse, orologi, fregano nei ristoranti. Bisogna fare molta attenzione.

Riassumendo, bisogna dire che non si puo` giudicare una nazione in base agli stereotipi. Per conoscere un paese e i suoi abitanti bisogna andarci personalmente. Non si puo` mai generalizzare. Negli stereotipi c`e sempre un po` di verita`, ma non e mai vero tutto.

O nas | Reklama | Kontakt
Redakcja serwisu nie ponosi odpowiedzialności za treść publikacji, ogłoszeń oraz reklam.
Copyright © 2002-2022 Edux.pl
| Polityka prywatności | Wszystkie prawa zastrzeżone.
Prawa autorskie do publikacji posiadają autorzy tekstów.